Albania

Easy

In questo itinerario conosceremo molto dell’Albania,inizieremo la nostra pedalata nei pressi di Korça, spazieremo tra pianure alpine e foreste di pini, pendici di monti perforati da bunker, paesaggi selvaggi, fiumi strarompenti tra gole e valli coltivate, dove il tempo sembra essersi fermato, dove le persone vivono ancora ritmi tranquilli e genuini, Idove l’accoglienza è quasi una “ragion di vita”.

Visiteremo siti archeologici molto suggestivi, piccoli e catteristici paesini,ma anche l’austera Girokastra, appolaiata su uno sperone di roccia, designata dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. Molti saranno gli spunti per conoscere la storia dell’Albania e in questo ci aiuterà molto la nostra guida albanese grazie alla sua preparazione e amore per la sua terra. Risaliremo da sud la costa Ionica e godremo di viste spettacolari sul mare, spiagge isolate e acque di colore turchese. Tratti di campagna e colline coltivate ad olivo ci porteranno al sito di S.Apollonia e alla cittadina di Fieri dove terminerà la nostra pedalata. Con un trasferimento raggiungeremo Tirana e avremo il tempo per conoscere l’animata vita notturna della capitale.

18 Sep 2017
Photos of the last travel in Albania

1° giorno – Tirana:
Incontro in aeroporto a Tirana.In base all’orario di arrivo dei partecipanti si valuterà la possibilità di fare una visita guidata di gruppo nella capitale. Trasferimento all’hotel.Montaggio biciclette o verifica bici noleggiata. Cena di presentazione.
Pernottamento: hotel

2° giorno – Korça- Permeti:
partenza mattutina e trasferimento in mezzo a Molias (3 ore circa). Sarà una tappa di montagna molto gradevole per i paesaggi e la tranquillità della zona.I lunghi tratti di discese renderanno la tappa scorrevole.
Pedalata: 100 km
Dislivello: +600mt (salita) – 1900(discesa)
Pernottamento: hotel

3° giorno – Permeti-Girokastra:
Tappa tranquilla che si svilupperà maggiormente in un’ angusta valle con la costante vista del fiume Vjosa. Arrivo in salita alla bella cittadina di Girokastra(patrimonio dell’Umanità)che dall’alto del suo sperone di roccia sorveglia la valle del Drinos. Scopriremo il suo fascino camminando nella zona del castello tra vicoli lastricati e antiche case ottomane con tetti di ardesia.
Pedalata: 60 km
Dislivello: + 200 / -200
Pernottamento: hotel

4° giorno – Girokastra- Ksamil:
prima di raggiungere la costa ionica visiteremo la sorgente dell’occhio Blu,un suggestivo laghetto di acqua trasparente con colorazioni che ricordano l’iride di un occhio,un luogo davvero gradevole.Attraverseremo la città di Saranda con la vista della sua splendida baia a ferro di cavallo,e la vista di uno sviluppo edilizio selvaggio. Raggiunta Ksamil meta finale,faremo un break e ripartiremo con una breve pedalata di …km complessivi per scoprire la bellezza e la tranquillità del sito di Butrinti posto su una collina vicina al Canale di Vivari
Pedalata: 85 km
Dislivello: + 750 / -950
Pernottamento: hotel

5° giorno – Ksamil-Himarè:
percorso costiero ondulato con spettacolari viste sul mare, intervallato da piccoli e caratteristici abitati. Visita al Forte di Ali pasha di Tepeleni a Porto Palermo.
Pedalata: 65 km
Dislivello: + 1050 / -1100
Pernottamento: hotel

6° giorno – Himare- Valona:
in questa tappa realizzeremo la salita più lunga di tutto il percorso; 23 km che ci porteranno a 1030 mslm, al passo Llogara all’interno dell’omonimo P.Nazionale.Lo spettacolo panoramico durante la lunga discesa ci ripagherà della fatica e ci accompagnerà fino a Valona,cittadina di mare e meta finale della nostra giornata.
Pedalata: 70 km
Dislivello: + 1750 / -1750
Pernottamento: hotel

7° giorno – Valona- Fieri (S.Apollonia)- Tirana:
Percorso prevalentemente di campagna,ci porteremo in zona collinare per visitare il suggestivo sito di S.Apollonia e la chiesa Bizantina di S. Maria. Qua terminerà il nostro viaggio ciclistico. Caricheremo le biciclette e in mezzo raggiungeremo(3 ore circa) Tirana. Cena libera.
Pedalata: 70 km
Dislivello: + 350
Pernottamento: hotel

8° giorno – Colazione e trasferimento all’aeroporto

Tirana (la capitale) Korça- Permeti, Girokastra (patrimonio dell’Unesco),il sito naturalistico e la sorgente dell’Occhio Blu, Ksamil, Butrinti (sito archeologico) – sito archeologico di Forte Tepelene a Porto Palermo, Himarè – Valona - sito arqueológico romano di S.Apollonia (Fieri), Tirana

in bicicletta,450 km quasi esclusivamente di asfalto . 4700 m di dislivello frazionato in 6 giorni di pedalata. Con il mezzo due trasferimenti: il primo ci porterà da Tirana a Korca (3 ore circa) dove inizierà il nostro viaggio e il secondo a fine viaggio per rientrare da Fieri a Tirana (3 ore circa)

Facile

You may expect temperatures in between 20 °C and 30° C.

Mariano Lorefice,una guida Albanese e se il munero partecipanti lo permette altri accompagnatori.

data la tipologia del terreno consigliamo una MTB con ruote scorrevoli.
Ci sarà la possibilità di noleggiare la bicicletta in luogo,tipo MTB al costo di 15 euro giornaliere.

jeep,carrello porta bici e bagagli. Durante il percorso il mezzo sarà disponibile per chì ne avesse bisogno.

8 persone.

per questioni di praticità sarà opportuno avere lo stretto necessario in un unico bagaglio. Gli imballaggi delle bici (scatolone,borsa morbida) verranno lasciati a Tirana e riutilizzati a fine viaggio.

Carta di identità valida per l’espatrio o il passaporto. Consigliamo di stipulare un'assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l'eventuale rimpatrio sanitario. Il CTS viaggi, la nostra agenzia di riferimento, grazie alla convenzione con Europe assistance con l’acquisto del volo propone polizze a prezzo agevolato.

Lek

nessuna obbligatoria. Per quelle consigliate consultare il sito www.viaggiaresicuri.it. Noi consigliamo, in ogni caso, di essere coperti da antitetanica.

  • Alloggi: sempre in Hotel di buon livello (3 /4 stelle)
  • 7 pernottamenti con colazione, 6 cene con bevande comprese.
  • 6 pranzi che potranno essere costituiti da sandwich,frutta e acqua o presso ristorantini locali con un primo piatto o insalatona e acqua.
  • Ingressi ai siti di Butrinti,castello di Girokastra, Forte di Ali pasha di Tepeleni e S.Apollonia

  • una cena libera, bibite extra, ingressi a luoghi non previsti ed eventuale guida nei siti archeologici.