Dec-2020

“Pedalando a Ushuaia per un mondo migliore, con più alberi e vita” In programma per Dicembre 2021

Nel lontano 1986 ho fatto la mia prima e avventurosa traversata della Patagonia, nel 1989 sono arrivato per la prima volta in bici ad Ushuaia, e da allora ci sono tornato tantissime volte da solo o con altri ciclisti. Sono rimasto incantato dalla Patagonia e dalla Tierra del Fuego e vorrei tornare in questi luoghi con l’obiettivo di creare un mondo migliore e per iniziare un’ avventura insieme….
Vorrei condividere con voi, amanti della natura, la bellissima Patagonia (argentino-cilena), facendo un viaggio in bici con l’interesse di contribuire al rimboschimento del pianeta.
Il ritmo sarà lento per apprezzare di più l’incanto del territorio, conosceremo persone, personaggi del posto, amici, piatti tipici, storie e vi racconterò i segreti di altri viaggi, del vento, della brutale e bella forza della natura…
Potrai avere se vorrai anche momenti di solitudine per assaporare la magia del silenzio ed imparerai a capire come si può essere in comunione con la Natura pedalando in questa lontana terra. Dopo avere pedalato tanti km, alla fine del viaggio, il trionfo sarà solo tuo per le emozioni vissute e per aver contribuito a piantare tanti alberi che aiuteranno il Pianeta a “vivere” meglio.

Il viaggio si svolgerà dal 17 dicembre al 2 gennaio, tra Calafate e Ushuaia (1.150 km) ma se qualcuno lo desidera può fare la metà o un tratto: Calafate-Puerto Natales oppure Punta Arenas-Ushuaia. Ogni ciclista deve portare la propria attrezzatura da campeggio ed essere autosufficiente, possibilmente con esperienza di viaggio, anche se le tappe di pedalata saranno a ritmo tranquillo e chilometraggio di circa 80/100 km con spesso vento a favore.
A chi partecipa offro gratuitamente:

  • Un veicolo di supporto per soccorrere chi dovesse averne bisogno.
  • Il coordinamento delle tappe e del gruppo. Daremmo ai partecipanti un roadbook, che seguiremo insieme.

I partecipanti dovranno gestirsi con il loro cibo ed eventuali alberghi che sceglieranno direttamente sul posto se non vogliono campeggiare. Noi possiamo consigliarvi e volete e fare cene caratteristiche insieme se vorrete.

Chi vuole partecipare deve fare una donazione volontaria direttamente alla ONG incaricata del rimboschimento: “One Tree Planted”, per ogni usd (dollaro) donato dai partecipanti verrà piantato un albero!
Per questa iniziativa ho scelto di rimboschire l’Amazzonia e l’ONG ha un collegamento con la mia proposta:

Scopri di più su questa iniziativa

Questi sono i luoghi più interessanti che visiteremo: Ghiacciaio Perito Moreno, Parco Nazionale Torres del Paine, Puerto Natales, Punta Arenas, Stretto di Magellano, Lago Fagnano, Parco Nazionale Tierra del Fuego.
Tra poco ci sarà online il programma completo del viaggio.