Traversata delle Ande: dai fiordi Cileni ai laghi Andini

Medium

questa attraversata è unica nel suo genere. Inizia  dall’oceano pacifico in Cile con la visita alla  tanto narrata isola di Chiloè, con  splendide viste del fiordo Reloncavi e di alcuni vulcani, continua poi con l’ascesa al passo Puyehue (1350 m) con le sue cime innevate e si conclude con la terra dei sette laghi nei parchi nazionali Nahuel-haupi e Lanin, senza dubbio una delle zone lacustri più suggestive della Patagonia.

In queste zone la natura riesce ancora a dare il meglio di sè regalando scenari sorprendenti e sensazioni uniche.

1 Dec 2014
Photos of the last travel in Traversata delle Ande: dai fiordi Cileni ai laghi Andini

1° giorno – Bariloche:
Incontro in aeroporto, montaggio bici . Cena di presentazione.
Pernottamento: in albergo

2° giornoBariloche:
Circuito Chico:percorso in parte asfaltato e in parte sterrato che si snoda attorno ai laghi  Nahuel Huapí, Escondido e Moreno.Tragitto Interessante per capire la splendida collocazione della cittadina di Bariloche.
Pedalata: 65 km
Pernottamento: in albergo

3° giorno – Pto Montt e isola di Chiloè (Cile)
Trasferimento in mezzo a Puerto Montt.
Pomeriggio libero con la possibilità di visitare l’isola di Chiloe
Pernottamento : in Hotel

4° giorno – Puelo (Chile):
In bicicletta raggiungeremo Caleta-Puelche e dopo una breve navigazione pedaleremo per 45 km di sterrato bordando lo splendido Seno di Reloncavi. Sosteremo prima dell’abitato di Puelo in un ambiente suggestivo.
Pedalata: 65 km (15 di asfalto)
Pernottamento: in cabanas

5° giorno – Ensenada (Chile):
Pedaleremo fino all’estremità del fiordo Reloncavi con viste suggestive sull’oceano e saremo costantemente accompagnati dal verde incredibile dei boschi di felci e nalgas. Faremo una sosta al tipico pueblo di Cochamo.
Pedalata: 75 km ( 30 km asfalto)
Pernottamento: cabanas sul lago Llanquihue.

6° giorno – Complesso termale di Aguas Calientes (Cile)
Costeggieremo il lago Llanquihue all’interno del P.N. Perez Rosales attorniati dall’esuberante vegetazione e belle viste dei laghi  Rupanco e Puyehue. Nel pomeriggio potremo goderci un bagno termale nella località di Agua Calientes
Pedalata: 115. km di asfalto
Pernottamento: cabañas

7° giorno Villa La Angostura, Cruce de los Andes:
Dopo 55 km (25 di salita) arriveremo al Passo Puyehue (1350mt) e poi ci godremo 20 km di discesa che termineranno con la vista dei laghi Espejo, Correntoso e Nahuel Huapi. Sosteremo nella sfiziosa cittadina di Villa Angostura.
Pedalata: in totale 95 km , tutti per asfalto.
Pernottamento: albergo

8° giorno – Villa la Angostura (Giorno libero):
Consigliamo un facile trekking ( 12 km ) per conoscere la penisola di Quetrihue e il curioso bosco di Arrayanes che si trova alla sua estremità . Per chi desidera variare il percorso di rientro c’è la possibilità di rientrare al paese con una barca. Trekking opzionale: 12 km + 12 km o 12 km e rientro in barca.
Pernottamento: albergo.

9° giorno – San Martin de los Andes ( Argentina)
Realizzeremo il famoso “cammino dei sette laghi” all’interno dei P.N Nahuel Huapi e Lanin. Il percorso è ondulato,ricco di boschi e splendidi panorami lacustri.
Pedalata: 110 km di asfalto
Pernottamento: cabanas

10° giorno – Confluencia:
Borderemo il lago Meliquina, saliremo al passo Cordoba e discenderemo fino alla confluenza del  fiume  Limay e Traful ; spettacolare il colore delle loro acque.
Pedalata: 75 km (sterrato)
Pernottamento: hosteria.

11° giorno – Bariloche (Argentina):
Pedaleremo i primi 25 km (asfalto) vicino al rio Limay con la vista di originali conformazioni rocciose ad anfiteatro che saranno la porta d’ingresso ad un tratto molto suggestivo nella “steppa Patagonica”.Ci avvicineremo al Lago Nahuel Huapi e allacittadina di Bariloche,meta finale del viaggio.
Pedalata: 75 km  (50 km di asfalto)
Pernottamento: albergo.

Chile: Puerto Montt, Issola de Chiloe, Estuario del Reloncavi (O. Pacifico). Puelo, Ralun, Lago Llanquihue, Ensenada, PN. Perez Rosales, Lago Puyehue, Aguas Calientes (termas), Paso Puyehue (1.350mt). Argentina: Villa La Angostura, (Parque Nacional los Arrayanes, PN Nahuel Huapi y PN Lanin), “Camino de los Siete Lagos”, San Martin de los Andes.Bariloche.

675km ( 350 km di sterrato + 325 km di asfalto)

Media. 675 km frazionati in 9 giorni di pedalata. Il kilometraggio giornaliero è di 80 km con una media di circa 17 km/h.

Può oscillare dai 5°C ai 25°C (consigliamo un sacco a pelo con confort inferiore ai 0 °C).

Ogni due/tre ore si faranno delle soste per rifornirsi di bevande e cibo e una lunga pausa per il pranzo. Le cene, quando sarà possibile in ristoranti o preparate dall’equipe. Il veicolo di appoggio è sempre disponibile e al seguito per qualsiasi necessità.

8/10 persone. L'iscrizione dovrá essere confermata con 2 mesi di anticipo, non farlo entro questo limite comporterá, un aumento del costo del viaggio del 15 %. Confermare l’adesione al viaggio con anticipo è molto importante perché permette una migliore organizzazione.

per informazioni relative alle vacciniazioni consigliate vi preghiamo di consultare il sito www.viaggiaresicuri.it. Noi consigliamo, in ogni caso, di essere coperti da antitetanica.

  • La presenza di Mariano lorefice, supportato da guide con esperienza.
  • Veicolo/i d'appoggio.
  • Assistenza meccanica.
  • Alloggiamenti in albergo, cabanas (srtutture tipiche).
  • Cibo e rifornimenti durante il percorso.
  • Trasferimento iniziale da Bariloche a Puerto Montt (Cile)

  • Biciletta mountain bike robusta. Revisionata accuratamente prima del viaggio.
  • Kit manutenzione (2 camere ad aria - pompetta).
  • Casco (obbligatorio).
  • Borraccia e/o camelbag.
  • Zainetto o borsetta da bici (per materiali a pronto uso: giubbino... macchina foto... ecc...).
  • Lampada frontale con pile di riserva.
  • Sacco lenzuolo.
  • Occhiali da sole.
  • Filtro solare e labiale.
  • Medicine personali, e piccolo kit medicinali da viaggio.

  • Pantaloncini da bici corti e lunghi.
  • Maglietta sintetica, manica lunga e corta.
  • Giubbino antivento con e senza maniche.
  • Pile o maglione.
  • Calze sintetiche e di lana.
  • Berretta, guanti e paracollo.
  • Giacca / pantaloni impermeabili per la pioggia.
  • Copriscarpe.
  • Scarpe sportive di ricambio.
  • Abbigliamento sportivo per tempo libero.
  • Cappellino / bandana.