Traversata longitudinale delle Alpi

Hard

L’arco Alpino è un’imponente catena montuosa, la più alta e importante d’Europa, che dal Mar Mediterraneo si estende fino alla pianura ungherese per 1300 km circa. La regione montuosa più alta e più densamente abitata dell’Europa comprende il territorio di sei Stati (Italia, Francia, Svizzera, Germania, Austria, Slovenia).
Il percorso che proponiamo percorrerà in modo longitudinale la catena montuosa,inizierà a Trieste e seguendo una linea che ha tenuto in considerazione i passi più alti e selvaggi e quelli resi famosi dal giro d’Italia e Tour de France, sconfinerà in terra Slovena, Italiana, Austriaca, Svizzera e Francese dove la bella città di Nizza sarà la meta finale della nostra avventura.

Un percorso splendido che regalerà panorami di alta montagna con belle cime innevate, ma anche zone di fondo valle dove per ciclabili nascoste scopriremo angoli suggestivi, paesini bellissimi, cittadine, perle di cultura e tradizione, alpeggi verdissimi e fiori coloratissimi, laghi cristallini e boschi.

1 Ott 2016
Photos of the last travel in Traversata longitudinale delle Alpi

1° tappa – Trieste – Bovec (Slovenia)
L’incontro avverrà in PIazza Italia a Trieste. La partenza sarà in mattinata, l’orario verrà stabilito precedentemente con i partecipanti.
Distanza: 120 km
Dislivello:1100m.
Passi: Nessuno.
Luoghi: Inizio in piazza Italia a Trieste.San Giovanni al Timavo,Gorizia,Piave,Kanal,Kovarida(Caporetto),Bovec.
Alloggio: albergo / B&B

2° tappa – Bovec- Mauthen (Austria).
Distanza: 115 km
Dislivello: 2500m
Passi: Passo del Predil (1156m),tra Slovenia e Italia. Passo Sella Nevea (1180m). Passo del Pramollo (1531m), tra Italia e Austria.
Luoghi: Bovec,PN Triglavski,passo Sella Nevea,Chiusaforte,Pontebba,passo Pramollo,Tropolach,valle di Gail,Mauthen
Alloggio.

3° tappa – Mauthen- San Lorenzo (Brunico, Italia).
Distanza: 131km
Dislivello: 2080m.
Passi: Passo de Gailbergsattel (958 m). Passo Stalle (2052 m.), tra Austria e Italia).
Luoghi: Mauthen,Valle Drava, Lienz,Huben,valle del Deferenggen (PN Alti Tauri),Erlsbach,passo Stalle,valle di Anterselva,Rasun,Brunico,San Lorenzo. Alloggio: albergo

4° tappa – San Lorenzo- San Leonardo in Passiria (Italia).
Distanza: 95km
Dislivello: 2100m.
Passi: Passo Giovo (2099m).
Luoghi: San Lorenzo,Sciaves,Forteza,Vipiteno,Calice,passo Giovo,San Leonardo in Passiria.
Alloggio: albergo

5° tappa – S.Leonardo in Passiria- Landek (Austria).
Distanza: 122km
Dislivello: 2450m.
Passi: Passo Rombo (2509 m) tra Austria e Italia.
Luoghi: San Leonardo in Passiria,passo Rombo,Solden,Imst,Landeck.
Alloggio: albergo

6° tappa -Landek- Trafoi (Italia).
Distanza: 105km.
Dislivello: 1890m.
Passi: Passo Resia (1507 m), tra Austria e Italia.
Luoghi: Landeck, Prutz,Pfunds,frontiera Svizzera,Martina, Austria, Nauders,passo Resia,Italia,Malles,Prato allo Stelvio,Trafoi.
Alloggio: albergo

7° tappa – Trafoi- Livigno (Italia).
Distanza: 72 km
Dislivello: 2700m
Passi: Passo dello Stelvio (2758msnm), passo del Foscagno (2291msnm) e passo Eira (2209msnm)
Luoghi: Trafoi, passo dello Stelvio, Bormio, Premadio, Semogo, paso Foscagno, passo Eira, Livigno
Pernottamento: albergo

8° tappa – Livigno- Rhazuns (Suiza).
Distanza: 120km.
Dislivello: 1900m.
Passi: Passo Forcola di Livigno (2315m) tra Italia e Svizzera. Passo del Bernina (2330m). Paso de Julier (2284m).
Luoghi: Livigno; passo Forcola di Livigno,Svizzera,passo del Bernina,Pontresina,St.Moritz,Silvaplana,passo Julier,Tiefencastel,Thusis,Rhazunz Alloggio: albergo

9° tappa – Rhazunz- Andermat (Suiza).
Distanza: 87km.
Dislivello: 1900m.
Passi: Passo del Oberlap (2044m).
Luoghi: Rhazunz,Bonaduz,Versam,Llanz,Sedrun,passo Oberlap,Andermatt
Cena libera
Alloggio: albergo

10° tappa – Andermat- Sion (Suiza).
Distanza: 137km.
Dislivello: 1500m.
Passi: Passo Furka (2431m).
Luoghi: Andermatt, Realp, passo Furka, Goms, Gletsch, Oberrwald, Ulrichen, VISP, Sierre, Sion

11° tappa – Sion- Aosta (Italia).
Distanza: 110km.
Dislivello: 2200m.
Passi: Passo del Gran San Bernardo (2469m).
Luoghi: Sion,Martigny, Sembrancher, Orsieres , Bourg St. Pierre,passo Gran San Bernardo,Aosta.
Alloggio: albergo

12° appa- Aosta- La Thuile (Francia).
Distanza: 93km.
Dislivello: 2.180m
Passi: Paso del Piccolo San Bernardo (2188m), entre Italia y Francia.
Luoghi: Aosta, St Pierre,Morgex ,St,Diedier,la Thuille,passo Piccolo San Bernardo,Sèez, Ste foy Tarentaise, Borgo la Thuile.
Alloggio: albergo

13° tappa – La Thuile- Saint Michel de la Maurienne (Francia).
Distanza: 108km.
Dislivello: 1980m.
Passi: Col de Iseran (2764m). Col de la Madelaine (1746m).
Luoghi: Borgo la Thuile,lago di Chevril,Val d’Isere,Col de l’Iseran,P.N.de la Vanoise,Bonneval,col de la Madelaine, Bessans, Lanslesbourg, Bramans , Modane,St Michel de Maurienne
Alloggio: albergo

14° tappa – St. Michel de la Maurienne- Briançons (Francia).
Distanza: 75km.
Dislivello: 2200m.
Passi: Col del Telegrafo (1566m) y Col de Galibier (2646m).
Luoghi: St Michel de la Maurienne, passo del Telegrafo,Valloire, Col de Galibier, La Monetier, la Salle,Briancon
Cena libera
Alloggio: albergo

15° tappa – Briançons – La Condamine (Francia).
Distanza: 88km.
Dislivello: 2400m.
Passi: Col de Izoard (2360m). Col de Vars (2109m).
Luoghi: Briancon,Cervieres, Col de Izoard,P.N Queyras, Arvieux ,st Marcelin de Vars, Le Claux,Col de Vars,St Pauls,La Condamine.
Alloggio: albergo

16° La Condamine- Nizza (Francia).
Distanza: 130km.
Dislivello: 1900m.
Passi: Col de la Bonette (2802m).
Luoghi: La Condamine, Jausiers, Pis, Col de la Bonette, Bousieyas, Pont Haut, S. Ettiene,Isola, St. Sauveur, Ponts de Clans, tunnel di 5 km , Plan du Var,Nizza.
IL viaggio dovrebbe terminare nel pomeriggio!

1720 km su asfalto,per quanto possibile si pedalerà per strade secondarie,di fondo valle, meno battute dal traffico,ciclabili e inevitabilmente anche su strade principali. Il percorso interesserà 5 stati;l’Italia,la Slovenia,L’Austria,la Svizzera e la Francia.

1729 km Stages: 25
Accumulated ascents: 33.000 mts

medio/alta. 1720 km - 25 passi- 33.000 m di dislivello .Si pedaleranno una media giornaliera di 110 km. I ritmi tranquilli,le giornate lunghe,un discreto allenamento,ma soprattutto la buona gestione delle proprie energie permetteranno di concludere le tappe senza troppa fatica e affrontare bene il giorno successivo.

Dipenderanno molto dal tempo che farà, potranno spaziare dai 5° ai 32°. Ovviamente ai passi farà più freddo e anche nelle discese. I probabili temporali o piogge estive abbasseranno repentinamente i gradi,sarà fondamentale avere materiale tecnico per gestire al meglio queste situazioni,come sarà fondamentale in salita non sudare troppo usando indumenti adatti e un ritmo regolare in modo che una volta arrivati al passo non si senta troppo il cambio temperatura.

essendo il percorso quasi totalmente asfaltato si possono utilizzare mountain bike( gomme sottili,con battistrada ben segnato) bici da cicloturismo e anche bici da corsa. Le difficoltà che si possono incontrare sul tracciato possono essere determinate dalla pioggia che rende l’asfalto più scivoloso e dal fatto che i passi spesso non hanno l’asfalto in ottime condizioni .La bicicletta dovrà essere dotata di una borsa da manubrio o portapacchi da tubo sella dove mettere il cibo e alcuni capi di abbigliamento.

durante la giornata verrà distribuito un pack-lunch contenente cibo per il pranzo e altri alimenti energetici.

5 persone.

  • La presenza di Mariano lorefice, supportato da guide con esperienza.
  • Veicolo d'appoggio per trasporto bagagli.
  • Assistenza meccanica.
  • Alloggiamenti in albergo e B&B.
  • Cibo e rifornimenti durante il percorso (pack-lunch)
  • Le cene (escluso bibite e bevande alcoliche)

  • Bevande alcoliche e bibite extra pasto.
  • 2 cene libere come da programma
  • Eventuale spedizione di scatole o borse portabici dal luogo di partenza al luogo di fine viaggio, tramite corriere.