Valle Sacra degli Incas e Machupicchu (Peru).

Medium

In questo viaggio godremo delle più spettacolari attrazioni naturali, di questa famosa e sacra valle, panorami diversi con un’importante ampiezza di dislivelli, in un percorso molto emozionante; con discese dalle cime innevate alla foresta pluviale. Durante il tour scopriremo imponenti centri archeologici e la mistica cittadella di Machupicchu, che apprezzeremo da diverse angolazioni facendo trekking sulle sue magiche montagne.

Nota: chi lo desidera, può iniziare questo viaggio (che offriamo dal 1998), nella città di La Paz, in Bolivia, una settimana prima e apprezzare il fascino del Lago Titicaca, tra le altre attrazioni – scopri di più

1° giorno – Cuzco (3400m):
Incontro in hotel, montaggio delle biciclette cena di presentazione.
Pernottamento: hotel

2° giorno – Cuzco (3400m):

Giornata libera e acclimatazione. Per chi desidera, organizzeremo un’escursione guidata ai siti storici e archeologici della Incredibile città di Cusco.
Pernottamento: hotel

3° giorno – Ollantaitambo (2800m):

Inizieremo la giornata con una corto transferimento (30`) per uscire da Cusco e raggiungere uno sterrato che ci porterà in bicicletta al caratteristico paese di Maras, saliremo poi verso il sito archeologico di Morai (3600m). Spettacolare la vista dei suoi anfiteatri infossati, luogo dove gli Inca sperimentavano vari tipi di coltivazioni.
Una bella discesa ci porterà alla deviazione per Ollantaitambo dove potremo visitare una fortezza e le rovine incaiche.
Pedalata: 52 km (46 km sterrato)
Dislivello: -1230 +350
Pernottamento: hotel

4° giorno – Ollantaitambo (2800mslm):

Visiteremo il paese di Huilloc e avremo modo di conoscere i caratteristici tessuti prodotti dai suoi abitanti con tecniche antiche.
Visiteremo le rovine preincaiche di Pumamarca, discenderemo a Ollantaitambo passando per Choquebamba con viste di bellissimi paesaggi.
Pedalata: 40 km circa ( percorso sterrato)
Dislivello: +950 / – 950
Pernottamento: Hotel
Cena libera.

5° giorno – Santa Teresa (1700mslm):
Trasferimento in mezzo al passo Abra Malaga (4315 mslm) poi in bici per una spettacolare discesa in asfalto (70 km e 3000 m circa di dislivello) per raggiungeremo il villaggio di Santa Maria (1240mslm).
Costeggeremo il fiume S.Teresa per un cammino a strapiombo e spettacolari viste che ci porterà al singolare paese di Santa Teresa.
Pedalata: 95 km ( 25 km di terra)
Dislivello: – 3400 /+ 950
Pernottamento: Pensione

6° giorno – Rovine di Machu Picchu (2400 mslm):

Sveglia all’alba! Breve spostamento in mezzo per raggiungere il punto dove inizieremo la nostra camminata. Percorreremo alcuni chilometri su una vecchia ferrovia abbandonata vicino al fiume Urubamba e una volta raggiunto il km 10 (1980 m) devieremo per il ripido sentiero di pietra che ci porterà all’ingresso della Mitica Machu Picchu (2400mslm). La vista della città è sempre un momento particolare, i precipizi che la circondano, la vegetazione e le nebbie che ogni tanto appaiono, la rendono magica, come fosse sospesa. Se la quantità dei visitatori ce lo permetterà ci sarà la possibilità di salire la Cima di Wayna Picchu (2700m) e vedere il sito da un’altra prospettiva.
Scenderemo al paese di Aguas Calientes ( circa 6 km), dove prenderemo il treno per tornare a Ollantaitambo e poi con un trasferimento a Pisac.
Dislivello: +750 -700
Pernottamento: hotel a Pisac

7°giorno – Cuzco (3400mslm):
L’ultimo sforzo lo faremo sulla salita che percorre la valle Sagrada degli Inca . Scorci stupendi sulla valle ci accompagneranno verso la meta finale,come pure alcuni coloratissimi mercati artigianali traboccanti di colore e la vista di alcuni siti archeologici come Sacsayhuaman.
Arriveremo a Cusco nel primissimo pomeriggio, avremo quindi tempo per goderci ancora un pò questa splendida cittadina.
 Cena di saluto.
Pedalata: 35 km
Dislivello: +870 -420
Pernottamento: hotel a Cuzco.

Cuzco, "Valle Sagrada de los Incas", Morai, Maras, Ollantaitambo,Willoc, Choquebamba. Abra Malaga (4315 m), Santa Maria, Santa Teresa, Visita alle rovine di Machu Picchu, Aguas Calientes, Pisac, Cuzco

220 km di pedalata ( 110 km di sterrato, il resto asfalto). 1 giorno di trekking.

Media. L'impegno di questo viaggio è determinato dal fatto che si pedala quasi interamente in quota (tra i 3500m ai 4200m). L’esperienza e la conoscenza del percorso ci hanno insegnato a gestire al meglio la situazione. Tappe pedalate a ritmi tranquilli e dislivelli graduati aiuteranno e garantiranno una buona acclimatazione

potranno oscillare tra i 5° e i 25°C

consigliamo una MTB oppure un gravel con copertoni per lo sterrato.

5 persone

per questioni di praticità sarà opportuno avere lo stretto necessario in un unico bagaglio e di misure ragionevoli. E’ inutile portare troppe cose;durante il viaggio ci sarà la possibilità di lavare gli indumenti. Mezzo di assistenza:furgone con portabici. Trasporterà i bagagli ed eventualmente le persone che ne avranno bisogno.

PASSAPORTO con validità residua di almeno 6 mesi al momento dell'ingresso. Nessun visto.

La moneta è il Sol peruviano.

Nessuna vaccinazione obbligatoria, per informazioni relative alle vaccinazioni consigliate vi preghiamo di consultare il sito www.viaggiaresicuri.it Noi consigliamo, in ogni caso, di essere coperti da antitetanica. Poiché si tratta di un viaggio in alta quota, richiediamo obbligatoriamente un certificato medico di idoneità fisica.

  • Pernottamenti in hotel.
  • cene, pranzi che potranno essere costituiti da sandwich, frutta o piatto semplice in osterie locali. Rifornimenti durante la giornata a base di alimenti energetici, frutta e acqua
  • ingresso alle rovine di Machu Picchu.
  • Treno da Aguas Calientes a Ollantaitambo
  • Assistenza meccanica basica.

  • cibo nei giorni liberi e dove citato nel programma
  • escursioni facoltative.
  • Bevande alcoliche e bibite.
  • Mance

  • Bicicletta mountain bike robusta. Revisionata accuratamente prima del viaggio.
  • Kit manutenzione (2 camere ad aria - pompetta).
  • Casco (obbligatorio).
  • Borraccia e/o camelbag.
  • Zainetto o borsetta da bici (per materiali a pronto uso: giubbino... macchina foto... ecc...).
  • Scarpe per pedalare e una scarpa robusta per i trekking.
  • Sacco lenzuolo.
  • Occhiali da sole.
  • Filtro solare e labiale.
  • Medicine personali

  • durante il viaggio ci sarà la possibilità di lavare gli indumenti
  • Pantaloncini da bici corti e lunghi.
  • Manicotti e gambali.
  • Maglietta sintetica, manica lunga e corta.
  • Giubbino antivento con e senza maniche.
  • Pile o maglione.
  • Calze sintetiche e di lana.
  • Berretta, guanti e paracollo.
  • Giacca / pantaloni impermeabili per la pioggia.
  • Copriscarpe.
  • Scarpe sportive di ricambio.
  • Abbigliamento sportivo per tempo libero.
  • Cappellino / bandana.